GiarreStory

GiarreStory è un sito aggiornato non periodicamente

 

 
 
 

 
Leggende Giallo-blu

Le prime squadre di Giarre

 

A Giarre il pallone comincia a rotolare negli anni '20, ma se si eccettuano gli incontri amichevoli e dimostrativi disputati in piazza Duomo, le prime partite ufficiali si giocano negli anni '30. Le prime società sono la S.S. Mongibello (giallo-rosso), il Giarre F.C. (colori sociali il rosso dell'Etna ed il blu del mare) e la U.S. Giarrese (bianco-celeste).

Quest'ultima è una società british style che all'entusiasmo pionieristico abbina un fair play tutto anglosassone, importando la pratica gastronomica del "terzo tempo". La USG è iscritta nel 1930 al torneo dell'ULIC (Unione Liberi Calciatori, liberi in quanto privi del vincolo di tesseramento) di Acireale. Avversarie del campionato sono per lo più compagini dell'acese: Nuova Juventus Acireale, A.S. Acireale, S.C. Gibel Acireale, NUF Acireale, S.S. Linguaglossa, Dopolavoro Piedimonte Etneo, S.S. Aloisana Fiumefreddo. Altre amichevoli vengono disputate dall'GFC e dalla USG contro squadre dei comitati FIGC e ULIC di Catania, Adrano, Messina, Reggio. Il terreno di gioco è quello di Piazza Carmine e i due sodalizi trovano anche la ribalta nazionale del Littoriale (nome di regime del Corriere dello Sport). Riportiamo di seguito due articoli tratti dalle pagine di quel quotidiano.

Dal Littoriale del 24-01-1930 (pag.4)
La Reggina a Giarre

Domenica 25 al campo sportivo di piazza Carmine gli undici giovani atleti della Giarre FC incontreranno in una emozionante e cavalleresca partita, la forte compagine della Unione Sportiva Fascista Reggina B. Alla partita che fra quelle finora giuocate sarà la più difficile, assisterà come al solito il numeroso pubblico che ogni domenica è venuto a salutare e ad applaudire i rosso-bleu concittadini. Siamo sicuri che la squadra giarrese rinforzata con nuovi e bravi elementi non sfigurerà nel confronto con la forte squadra avversaria, però dare un pronostico è quanto mai azzardoso. Da queste colonne vada un elogio ai solidi dirigenti che hanno fatto il possibile per creare una squadra calcistica veramente degna di questa ridente cittadina.

 

 

Dal Littoriale del 03-06-1931 (pag.4)
AC Marittimi b. US Giarrese 1-0
Giarre 2

Domenica al campo sportivo di piazza Carmine ha avuto luogo l'incontro amichevole di calcio tra la AC Marittimi di Catania e la US Giarrese. La partita svoltasi in una atmosfera di cordialità vide vincitore chi per la classe era superiore in campo. Malgrado gli sforzi disperati dei bianco-celesti giarresi, i bianchi catanesi si sono imposti di stretta misura. Bene tutti i ventidue atleti in campo benché come ho detto i catanesi erano superiori per tecnica e stile. Alla fine della partita la gentile presidenza della USG ha voluto con squisitezza premiare gli sforzi delle due squadre offrendo un rinfresco.

 

 

 

 

 
Sezioni
 Scrivi a GiarreStory
 
 
 
 
 
 
 
 

E' vietata la riproduzione di qualsiasi contenuto del sito senza autorizzazione scritta degli autori

   
(c) GiarreStory Tutti i diritti riservati